Dal taglio plasma alla filettatura in una sola fase di lavoro

Rapidità e precisione sono le parole chiave nell’improvement tecnologico di Compagnia Siderurgica, la quale offre in un’unica soluzione la risposta alle richieste sempre più complesse e alle tempistiche sempre più ristrette. Il nuovo impianto oxy-plasma + drill raggruppa in un’unica postazione di lavoro due torce ossitaglio per il taglio lineare, una torcia plasma per la cianfrinatura del particolare appena tagliato e, a garantire la drastica riduzione delle tempistiche di lavoro, una postazione di foratura meccanica ad alta velocità.

Questa interessante unità permette di forare da 8 e 32 mm di diametro su spessori fino a 150mm, completata da una stazione di cambio utensili a 12 posizioni ISO 40, posta direttamente a bordo macchina. Il sistema premi-lamiera, inoltre,permette di cambiare gli utensili nella stessa posizione di foratura ed eseguire la svasatura o la filettatura di uno stesso foro, con la massima precisione geometrica e un’ampia ottimizzazione delle tempistiche.

Nelle foto che seguono possiamo apprezzare un particolare lavorato con il nostro centro plasma drill. In una sola fase di lavoro è stato possibile realizzare un particolare delle dimensioni di 2500 x 3500 mm completo di taglio plasma, preforatura a punta e filettatura. Grazie all’ausilio di questa tecnologia si ha un notevole risparmio in termini di tempo di attrezzaggio e di movimentazione direttamente proporzionale alle dimensioni del pezzo da realizzare.

Foto